aggiornato il 09/11/2011 alle 8:56 da

Ristoro, Ato discute senza decidere

CONVERSANO – ato_assemblea_8_novembre_2011Dopo due precedenti assemblee consortili che sono andate deserte per mancanza del numero legale, ieri mattina, presso la sala consiliare del comune di Conversano, con 12 Comuni presenti si è tenuta l’assemblea dei Comuni dell’Ato Ba/5 per discutere del ristoro ambientale, dovuto a Conversano, e per eleggere i componenti del comitato esecutivo dell’ambito territoriale ottimale. Quanto al primo punto, vista l’intenzione dei rappresentanti di diversi Comuni di attendere l’esito del giudizio, si è deciso di aggiornarsi tra 3 o 4 settimane e nell’attesa di incontrare sia la Lombardi, per verificare la disponibilità della stessa a pagare una percentuale maggiore rispetto al 30% previsto nella proposta transattiva, sia il legale dell’Ato per avere maggiori delucidazioni. Per l’elezione del comitato esecutivo, invece, l’assemblea ha ritenuto opportuno aspettare l’esito della possibile proroga al prossimo anno dell’esistenza dell’Ato.

© Riproduzione riservata 09 Novembre 2011