aggiornato il 17/09/2012 alle 11:30 da

Autoarticolati, divieto di transito sui fichi d’India [VIDEO]

20120917_08222720120917_082214CONVERSANO – Sulla via di Cozze non c’è alcun segnale visibile che vieti l’accesso ai grossi camion nel nostro centro cittadino. Così capita che, complici i lavori in corso della pista ciclabile, un autoarticolato resti intrappolato in via XXV Luglio e sia costretto a fare una lunga retromarcia, come abbiamo documentato, la settimana scorsa, con un filmato visibile su Faxonline. Per ragioni di bottega, alcuni hanno definito il nostro servizio disinformante e pretestuoso. 

Oggi pubblichiamo un altro video che mostra chiaramente l’assenza di segnaletica, idonea a vietare l’accesso di mezzi pesanti in città. L’unico segnale di divieto di transito per i veicoli superiori a 3,5 tonnellate si trova a pochi metri dal passaggio a livello, e non è visibile a chi proviene da Cozze.  E’, infatti, ruotato di  90° gradi e segnala, di fatto, il divieto di transito sulle piante di fichi d’India che sono poco distanti. Peraltro, se fosse visibile, i camionisti, giunti all’altezza del segnale, non avrebbero alternative se non quella di prendere un controsenso improponibile verso il Calvario o fare  retromarcia fino a via San Donato. 

Dov’è la disinformazione?

 

Vedi anche:

CONVERSANO – La pista ciclabile blocca l’autoarticolato 

© Riproduzione riservata 17 Settembre 2012