aggiornato il 19/01/2013 alle 9:11 da

Libertà è partecipazione, i cittadini si autoconvocano in assemblea

assembleaCONVERSANO – Dar voce a chi nei simboli, negli apparati e negli interessi di partito non si riconosce più, soprattutto in questa delicata fase di crisi non solo economica e finanziaria, ma anche della democrazia: è questo l’obiettivo primario dell’assemblea “Libertà è partecipazione”, autoconvocata per oggi pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 19, presso la Casa delle Arti. I lavori dell’assemblea, dopo un primo momento di apertura ed orientamento, proseguiranno direttamente nei gruppi di lavoro in cui tutti si potranno esprimere con gli stessi tempi. In chiusura del primo appuntamento ciascun gruppo riporterà in plenaria il proprio lavoro rimandando per la presentazione di un dettagliato report della discussione e delle determinazioni condivise ad un secondo appuntamento, che prevederà anche un’ampia fase assembleare plenaria per valutare scenari e sviluppi dell’iniziativa.

© Riproduzione riservata 19 Gennaio 2013