aggiornato il 25/04/2013 alle 17:48 da

Anche Conversano festeggia la Liberazione

liberazioneCONVERSANO – Questa mattina, in occasione dell’anniversario della Liberazione d’Italia dall’occupazione dall’esercito tedesco e dal governo fascista avuta luogo nel 1945, l’associazione dei combattenti ha organizzato la tradizionale marcia, partita da piazza XX settembre e terminata in piazza della Resistenza, a suon di inni, per ricordare una svolta importante anche per la nostra città. Dopo la deposizione della corona d’alloro sul Monumento ai Caduti e gli interventi dei combattenti, del sindaco del consiglio comunale dei ragazzi e del sindaco uscente, è stato intonato il canto popolare italiano ‘Bella Ciao’ in ricordo del sacrificio di tutti i partigiani, sovrapposto alle note de “Il Piave mormorò” della Banda Ligonzo, diretta dal maestro Angelo Schirinzi.

© Riproduzione riservata 25 Aprile 2013