aggiornato il 16/12/2013 alle 12:50 da

Tares, scadenza prorogata al 16 gennaio

CONVERSANO – E’ stata prorogata al 16 gennaio 2014 la scadenza della maggiorazione Tares (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi), prevista per oggi, lunedì 16 dicembre. E’ quanto si legge nell’avviso a firma del sindaco, Giuseppe Lovascio, e del direttore dell’area economico- finanziaria, Lorenzo Pugliese, affisso, poche ore fa, negli uffici postali e nelle banche, presi, fin dalle prime ore di oggi, letteralmente d’assalto dai contribuenti conversanesi. La Tares, dunque, si potrà pagare, con la maggiorazione per il ritardo, fino al 16 gennaio 2014 come ha stabilito il governo, anche per venire incontro al caso in cui il Comune, come anche a Conversano, non abbia inviato il relativo bollettino in tempo utile per far rispettare ai contribuenti la scadenza del 16 dicembre.

poste-tarsu 1poste-tarsu 2IMG-20131216-00942

© Riproduzione riservata 16 Dicembre 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento