aggiornato il 29/07/2014 alle 19:33 da

Dodicenne investito in via Lago Sassano, le condizioni restano gravi

img 5541 1 1CONVERSANO – Aggiornamento del 04/08: Restano gravi le condizioni del dodicenne investito martedì scorso, in via Lago Sassano, all’altezza dell’incrocio con via Catanzaro, da una Nissan Micra. Trasportato d’urgenza presso il Policlinico di Bari, dove ha subito un delicato intervento chirurgico per scongiurare il rischio di danni neurologici, infatti, il ragazzino è tenuto  dai medici  in coma farmacologico per ridurre le risposte riflesse allo stress e la sensibilità al dolore. Attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione, il dodicenne è stabile, in prognosi riservata e presenta fratture in varie parti del corpo.

Aggiornamento del 30/07 ore 17: Si terrà oggi pomeriggio, alle ore 18, al Carmine, la messa di preghiera per il dodicenne investito ieri sera in via Lago Sassano. Un modo per dimostrare la vicinanza e la solidarietà dell’intera città alla famiglia del ragazzino, chierichetto al Carmine, e attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione del Policlinico di Bari.

Aggiornamento del 30/07: Sono stabili le condizioni del dodicenne investito ieri sera, intorno alle 21, in via Lago Sassano. Il ragazzino, che percorreva in sella alla sua bici la strada che porta al lago quando, per cause ancora in corso di accertamento, all’altezza dell’incrocio con via Catanzaro, è stato investito da una Nissan Micra guidata da una donna che procedeva in direzione di Casamassima, si trova attualmente ricoverato in rianimazione presso il Policlinico di Bari.

29/07: Un ragazzino è stato investito, intorno alle 21, in via Lago Sassano. Il dodicenne percorreva in sella alla sua bici la strada che porta al lago quando, per cause ancora in corso di accertamento, all’altezza dell’incrocio con via Catanzaro, è stato investito da una Nissan Micra guidata da una donna che procedeva in direzione di Casamassima. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118, il ragazzino è stato trasportato in gravi condizioni al Policlinico di Bari. Sul posto i carabinieri della locale stazione per i rilievi utili a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

© Riproduzione riservata 29 Luglio 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento