aggiornato il 24/10/2014 alle 8:09 da

Tenta furto in abitazione e viene sorpreso dal proprietario

CONVERSANO – I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato un 37enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di tentato furto aggravato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica.

I fatti risalgono al 29 dello scorso mese di settembre quando l’uomo, previa forzatura della porta di ingresso, si sarebbe introdotto in un’abitazione rurale del posto, venendo sorpreso dal proprietario mentre rovistava nelle stanze, dandosi a precipitosa fuga. Sul posto, su segnalazione al numero di emergenza “112” effettuata proprio dalla vittima, sono intervenuti i carabinieri che sulla base di una frammentaria descrizione del malfattore fornita dal malcapitato sono riusciti comunque ad identificare il 37enne che si rendeva irreperibile. Sul suo conto i militari hanno quindi raccolto numerosi elementi di responsabilità che hanno consentito all’A.G. di emettere il provvedimento restrittivo eseguito dai carabinieri. Rintracciato e tratto in arresto il 37enne è stato collocato ai domiciliari.

furto con scasso

© Riproduzione riservata 24 Ottobre 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web