aggiornato il 20/12/2014 alle 8:36 da

Finti agenti Enel, la truffa è dietro la porta

finti agenti enelCONVERSANO – Finti agenti di promozioni “porta a porta” di Enel Energia hanno setacciato la città per ottenere la sottoscrizione di contratti. Diverse le denunce e le segnalazioni arrivate nell’ultima settimana, soprattutto dalla zona del Carmine. Gli operatori entrano in gioco in coppia, ben vestiti, hanno un tesserino plastificato al collo munito di fototessera e una valigetta alla mano. Si presentano come addetti Enel, non specificando che rappresentano, invece, una società diversa da quest’ultima. Chiedono di controllare le bollette dell’utente e, assicurandogli che non sta affatto cambiando gestore, ma solo tariffa, lo convincono a sottoscriverne uno nuovo. I presunti rappresentanti sfruttano il nome dell’azienda per conquistare la fiducia della vittima, che, dopo avere firmato, si ritrova con un nuovo contratto attivato.

© Riproduzione riservata 20 Dicembre 2014