aggiornato il 05/09/2015 alle 20:28 da

Lite tra conviventi alla Maristella, intervengono i cc

carabinieri-esteroCONVERSANO – Sono dovuti intervenire i carabinieri della locale stazione ieri pomeriggio nel quartiere Maristella per sedare la lite tra due conviventi. La segnalazione al 112 sarebbe partita da alcuni vicini che non hanno potuto fare a meno di udire le urla della coppia di trentenni. Alla vista dei militari, però, l’uomo, in evidente stato confusionale, ha reagito scappando. Ne è nato un inseguimento per le vie del quartiere Maristella durato una quindicina di minuti. Fermato dagli uomini dell’Arma, dopo essersi tranquillizzato, il giovane è tornato a casa dove ad attenderlo non c’era più la compagna.

© Riproduzione riservata 05 Settembre 2015