aggiornato il 19/10/2015 alle 18:29 da

Processo Martucci, il 20 gennaio si apre la fase dibattimentale

Discarica copiaCONVERSANO – Conferma di tutti i capi d’imputazione tranne quello relativo al disastro ambientale. Si è conclusa così l’udienza del procedimento per la vicenda della discarica Martucci contro la Lombardi Ecologia e altri 10 imputati, tra cui la Progetto Gestione Bari Cinque, che si è tenuta oggi. Il GUP Diella ha infatti confermato tutte le accuse mosse dalla Procura di Bari nei confronti degli 11 indagati per i numerosi reati commessi nella costruzione e gestione delle discariche di contrada Martucci. Solo il disastro ambientale non è stato confermato dal momento che sono ancora in corso gli accertamenti da parte dei periti anche nei punti indicati dall’ex dipendente della Lombardi Ecologia, Domenico Lestingi, accolto quale teste d’accusa su richiesta del legale dei Comuni di Conversano e Mola, avv. Massimo Chiusolo. Negata dal giudice per le indagini preliminari la possibilità di procedere col rito abbreviato proprio perchè il reato di disastro ambientale non è stato ancora confermato. La prossima udienza, la prima della fase dibattimentale, è stata fissata per il 20 gennaio 2016.

© Riproduzione riservata 19 Ottobre 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento