aggiornato il 13/01/2011 alle 9:20 da

Pretende di bere gratis e tenta di rubare un cellulare in un supermercato. Arrestato 32enne

CONVERSANO – carabinieri-estero“C’è qualche problema? Io non pago a nessuno, altrimenti rompo tutto quello che sta nel negozio”. È la minaccia rivolta da Vitantonio Schiavone, 32enne di Conversano, alla titolare di un bar del luogo che gli aveva servito da bere. Non contento, uscito dal bar, si portava in un vicino supermercato dove tentava di rubare il cellulare della cassiera. Non riusciva nel suo intento grazie ad alcuni clienti presenti nell’esercizio commerciale. Portatosi nuovamente nel bar pretendeva ancora una volta di bere gratis venendo definitivamente bloccato dai Carabinieri della Stazione di Conversano, intervenuti prontamente sul posto a seguito di una segnalazione giunta sul “112”. L’uomo, che dovrà rispondere di tentato furto aggravato ed estorsione è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

© Riproduzione riservata 13 Gennaio 2011