aggiornato il 23/02/2011 alle 11:42 da

Ritrovato cadavere carbonizzato [Video]

CONVERSANO – cadavere-carbonizzatoE’ stato ritrovato carbonizzato all’interno della sua macchina, il corpo di un 39enne incensurato che stando ad una prima ricostruzione degli eventi, si sarebbe tolto la vita. Il ritrovamento è stato fatto martedì mattina in contrada Casopietro dove, abbadnonata nelle campagne è stata notata una Volkswagen Passat di proprietà di un uomo conversanese che, al momento del ritrovamento risultava essere irreperibile. All’interno della autovettura, che era stata cosparsa di carburante con una tanica, i carabinieri hanno trovato i resti di una canna di fucile, elemento, questo, che ha indotto i  militari a pensare maggiormente al suicidio. Il pm di turno del tribunale di Bari, Angela Morea, ha avviato le indagini e ha incaricato un medico legale dell’Università, dott. Introna Francesco, di compiere gli accertamenti di rito, tra cui l’esame del Dna al fine di risalire con certezza all’identità dell’uomo.

© Riproduzione riservata 23 Febbraio 2011