aggiornato il 19/06/2011 alle 14:36 da

Giannoccaro muore dopo l’agguato

accoltellato

CONVERSANO – Giuseppe Giannoccaro, il bracciante agricolo aggredito martedì davanti all’ ospedale di Conversano, è morto nella tarda serata di sabato in seguito alle gravi lesioni riportate dopo l’agguato. Giannoccaro fu accoltellato alla gola all’ingresso del “Florenzo Iaia” da un giovane georgiano con cui aveva avuto una discussione poco prima. Subito dopo l’aggressione l’uomo fu trasferito d’urgenza presso il reparto di Chirurgia Vascolare del Policlinico di Bari, ma le sue condizioni erano sembrate subito gravissime. Sul caso continuano ad indagare i carabinieri.

© Riproduzione riservata 19 Giugno 2011