aggiornato il 08/08/2011 alle 13:23 da

Botto in via Putignano, giovane rischia la paralisi

CONVERSANO – Immagine_515E’ un 31enne di Conversano la vittima del grave incidente stradale che si è verificato intorno alle ore 13 di oggi sulla provinciale che porta a Putignano. Il giovane procedeva verso Conversano a bordo di una Smart di colore grigio metallizzato. Per cause in corso di accertamento, l’auto subito dopo una curva ha sbandato ed ha carambolato a centro strada fino a terminare la sua folle corsa alcune decine di metri più avanti contro il muretto a secco che delimita l’opposta corsia di marcia. Sul posto sono intervenuti i  sanitari del 118 del gruppo “Santa Rita” di Conversano che hanno trasportato immediatamente il ferito presso il nosocomio di Putignano. Il giovane non sarebbe in pericolo di vita me le sue condizioni sono apparse molto gravi; a causa di una lesione spinale potrebbe perdere l’uso degli arti inferiori. Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti i vigili del fuoco del turno B del distaccamento di Putignano guidati dal caposquadra Michele Detomaso che hanno permesso di estrarre il giovane dall’abitacolo della vettura semi accartocciata. Ad occuparsi dei rilievi stradali per risalire alla causa dell’incidente sono stati i vigili urbani del locale comando. Il tratto di strada interessato dall’incidente è stato interdetto al traffico per circa un’ora per permettere lo svolgimento delle operazioni di rilievo e sgomberare la sede stradale dai detriti.

Ulteriori informazioni sabato in edicola sul Settimanale Fax.

 

 

Immagine_502Immagine_523

© Riproduzione riservata 08 Agosto 2011