aggiornato il 08/09/2011 alle 15:45 da

Rissa tra prostitute, arrestate quattro straniere

prostitute-via-rutiglianoCONVERSANO – Una rissa tra quattro prostitute straniere si è scatenata ieri mattina a Rutigliano. Le donne sono finite in manette. Si tratta di due cittadine rumene, una 30enne ed una 20enne da una parte e due nigeriane, una 28enne ed una 35enne dall’altra, arrestate dai Carabinieri della locale Stazione con le accuse di rissa aggravata.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo lungo la sp 240 Rutigliano-Conversano, hanno notato sul ciglio della carreggiata quattro donne seminude che si stavano picchiando selvaggiamente a colpi di bastone. L’energico intervento dei Carabinieri, che hanno dovuto faticare non poco prima di riuscire a sedare gli animi, ha scongiurato conseguenze più gravi ed ha consentito di trarre in arresto le quattro. Gli immediati accertamenti hanno permesso di appurare che a scatenare la rissa sarebbe stata verosimilmente la necessità di accaparrarsi i posti migliori ove esercitare l’attività di meretricio. Le straniere, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono state associate presso la locale casa circondariale.

© Riproduzione riservata 08 Settembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento