aggiornato il 03/10/2011 alle 6:30 da

Si butta dal quarto piano dell’ospedale

CONVERSANO – IMG_20111002_112909Ha voluto farla finita buttandosi dal quarto piano dell’ospedale “Florenzo Jaia” di Conversano. E’ morto così Antonio Cannone, anziano conversanese, molto noto in città. Erano circa le 9,30 quando l’uomo, ricoverato presso il reparto di geriatria del nosocomio cittadino, ha raggiunto le scale laterali della struttura ospedaliera e si è lasciato cadere dal quarto piano da un’altezza di diversi metri. Inutili i disperati soccorsi per tentare di salvargli la vita, Cannone è morto sul colpo. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Ulteriori dettagli sul prossimo numero di Fax in edicola sabato.

© Riproduzione riservata 03 Ottobre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web