aggiornato il 11/06/2015 alle 9:09 da

38enne muore mentre tenta la procreazione assistita

ospedaleCONVERSANO – Una donna di 38 anni è morta ieri mattina mentre seguiva le procedure legate alla procreazione assissita nel centro specializzato dell’ospedale “Florenzo Jaia”. L’intervento dei medici è stato tempestivo ma la situazione è precipitata nel giro di pochi minuti. La donna è deceduta praticamente fra le braccia dei medici. Si lavora per risalire alle cause di questa morte, al momento avvolta nel mistero. L’Asl di Bari ha nominato immediatamente una commissione d’indagine. Inchiesta anche della magistratura.

© Riproduzione riservata 11 Giugno 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web