aggiornato il 12/07/2012 alle 9:24 da

Bomba durante il matrimonio, ma è uno scherzo

carabinieri_matrimonioCONVERSANO – Matrimonio con sorpresa ieri in Cattedrale dove, mentre gli sposi erano sull’altare per promettersi amore eterno, sul sagrato della Basilica arrivavano quattro auto dei carabinieri e due della Polizia. In pochi minuti, durante la cerimonia le forze dell’ordine in abiti civili hanno setacciato con molta discrezione la chiesa alla ricerca di un ordigno esplosivo. Stando alle indiscrezioni, durante la cerimonia qualche buontempone avrebbe chiamato la polizia segnalando la presenza di una bomba all’interno della basilica. A quel punto, con molta discrezione, carabinieri e polizia hanno fatto un’approfondita ricognizione per scongiurare la presenza della bomba. Invitati e testimoni si sono accorti del falso allarme solo all’uscita degli sposi quando sul sagrato della Basilica hanno visto la mobilitazione di carabinieri e poliziotti. Sull’episodio sono in corso accertamenti da parte delle forze dell’ordine per individuare l’autore dello scherzo di cattivo gusto.

© Riproduzione riservata 12 Luglio 2012