aggiornato il 18/10/2012 alle 14:41 da

Emergenza rifiuti, emessa l’ordinanza sindacale

rifiuti_zona_artigianaleCONVERSANO – In seguito al sequestro della discarica di servizio e soccorso e alle problematiche intervenute, il Sindaco, vista l’impossibilità di smaltire i rifiuti prodotti nel comune di Conversano, ordina a tutte le utenze produttrici di rifiuti urbani indifferenziati di non conferire tali rifiuti nei cassonetti stradali o comunque sul territorio comunale trattenendo gli stessi all’interno delle proprie unità immobiliari fino a successiva comunicazione. E’ consentito il conferimento presso i contenitori stradali dedicati delle frazioni secche recuperabili (plastica, carta, cartone e vetro). La violazione degli obblighi derivanti dalla presente ordinanza comporta l’applicazione delle sanzioni di cui all’art. 65 del vigente regolamento comunale approvato con DCC n 83 del 29/12/2011 (sanzione da € 50 a € 500). La polizia municipale e il comando carabinieri di Conversano sono tenuti alla verifica del rispetto della presente ordinanza da parte dei cittadini e degli utenti in genere che si trovano sul suolo del territorio di Conversano.

© Riproduzione riservata 18 Ottobre 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web