aggiornato il 19/11/2012 alle 12:50 da

Rubavano i cavi elettrici dalla sala ricevimenti, due persone in manette

CarabinieriCONVERSANO – Stavano rubando cavi elettrici dall’interno di una sala ricevimenti di Conversano e per questo sono stati arrestati dai Carabinieri della locale Stazione e dai colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Monopoli, con l’accusa di furto aggravato in concorso. Si tratta di un 52enne e di un 38enne, entrambi del luogo. I militari, nel corso di un servizio perlustrativo lungo la s. p. Conversano-Rutigliano, hanno sorpreso e bloccato i due, all’interno della sala ricevimenti mentre stavano caricando su una Nissan Almera, di proprietà del 38enne, 60 mt. di cavi elettrici. La refurtiva, del valore di circa 5mila euro e il veicolo sono stati posti sotto sequestro. I due, tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

© Riproduzione riservata 19 Novembre 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento