aggiornato il 16/12/2012 alle 13:22 da

Contrada Martucci, altro furto di cavi di rame

furto_cavi_rame_a_martucciCONVERSANO – La banda del rame torna a colpire in contrada Martucci. Nella notte tra mercoledì e giovedì, ignoti hanno preso di mira un impianto fotovoltaico della zona con il chiaro intento di portar via una massiccia dose di cavi elettrici. Così, dopo aver scavalcato le recinzioni e bypassato l’impianto di sicurezza, i malviventi sono riusciti ad impossessarsi di un ingente quantitativo di fili di rame, prima di fuggire e far perdere le proprie tracce. L’indomani, il titolare dell’impianto ha dovuto fare i conti con la spiacevole scoperta e una conta dei danni di circa cinquemila euro, allertando prontamente i carabinieri che hanno avviato le indagini. Le ricerche effettuate dai carabinieri della locale stazione hanno portato al recupero di buona parte della refurtiva, ritrovata in un terreno poco distante, e all’individuazione di uno dei presunti responsabili, un pregiudicato non del posto, che è stato denunciato a piede libero. I cavi di rame recuperati sono stati restituiti al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata 16 Dicembre 2012