aggiornato il 01/06/2013 alle 9:37 da

Minacciava i genitori per ricevere denaro, arrestato un 25enne

CarabinieriCONVERSANO – I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato un 25enne del luogo con l’accusa di estorsione in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica. L’indagine ha consentito di appurare che da tempo il giovane era solito minacciare di ed aggredire i genitori pretendendo la consegna di piccole somme di denaro giornaliere utili all’acquisto di alcolici e stupefacenti. In caso di rifiuto il giovane diventava sempre più minaccioso fino a colpire la madre con calci e pugni. Tratto in arresto il 25enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

© Riproduzione riservata 01 Giugno 2013