aggiornato il 03/03/2014 alle 10:37 da

Controlli straordinari dei carabinieri a Mola, Conversano e Polignano

carabinieri-gazzella-1CONVERSANO – I Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati da Unità Cinofile Antidroga del Nucleo Carabinieri di Modugno, hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio nei comuni di Mola di Bari, Conversano e Polignano a Mare, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, anche alla luce della recente recrudescenza di quelli contro il patrimonio e la persona.
Nell’ambito dell’attività, è stato deferito in stato di libertà un 35enne incensurato conversanese, per detenzione di munizionamento, detenzione di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di valori.  Lo stesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 16 cartucce da caccia, 2 cartucce per armi automatiche (una calibro 7,65 ed una 7,62), una pistola a salve parzialmente modificata, sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana per complessivi 15 grammi, 7 fra ricetrasmittenti e scanner, nonché 17mila euro in contanti di verosimile provenienza illecita, il tutto sottoposto a sequestro.
Si è inoltre proceduto alla segnalazione amministrativa per uso personale di droga di un 24enne monopolitano, trovato in possesso di 5 grammi di marijuana, nonché al rinvenimento, recupero e restituzione al legittimo proprietario di un’autovettura rubata a Conversano domenica scorsa.
Nel corso del servizio, in cui sono stati impiegati complessivamente 36 militari e 16 veicoli, sono stati inoltre effettuati: 14 perquisizioni d’iniziativa (personali, veicolari e domiciliari), 6 controlli a persone sottoposte a provvedimenti dell’A.G., 2 controlli ad esercizi pubblici, 42 controlli veicolari e 56 personali.

© Riproduzione riservata 03 Marzo 2014