aggiornato il 30/01/2011 alle 6:32 da

Amici Miei a teatro

PUTIGNANO – Sul palco del Margherita spira “Aria del nord”. In scena gli artisti della compagnia teatrale “Amici IMGP1848Miei” che si cimentano questa volta in una commedia tratta dal repertorio del celebre commediografo siciliano Mino Martaglio.

La miccia che innesca l’intera vicenda è l’arrivo a Putignano dell’avvenente Milla Milord (Rosanna Mezzapesa), giunta da Milano insieme a Franchino (Damiano Bitetto). Il suo arrivo turba infatti gli equilibri e dà vita ad un serie di equivoci familiari. La donna diventa subito l’oggetto dell’attenzione degli uomini che più sono vicini a Franchino: gli amici del circolo ricreativo, ma anche il fratello Sebastiano e il nipote Michelino (rispettivamente Peppino e Vincenzo Andresini).

Una commedia che ironizza su temi quali il provincialismo ed il modernismo ad ogni costo, che si riflette nell’emulazione verso la cultura del nord. Un tema ancor più attuale se si considera che il 2011 è l’anno dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Un importante momento storico che gli attori hanno voluto ricordare portando sul palco a fine serata la bandiera tricolore.

A fare da sfondo alla vicenda, le scenografie di Deni Bianco.

Ottimo il riscontro del pubblico. Per tutta la durata della rappresentazione infatti la platea ha risposto con risate e applausi fragorosi. Lo spettacolo sarà in scena anche questa sera ed in replica venerdì 11 febbraio. Sipario come sempre alle 21.

© Riproduzione riservata 30 Gennaio 2011