aggiornato il 19/03/2014 alle 19:22 da

Lovascio sulla sicurezza: è tutto sotto controllo

conf lovascioCONVERSANO – Si è tenuta, questo pomeriggio, nella sala consiliare del comune di Conversano, una conferenza stampa sulla “sicurezza”, indetta dal sindaco Giuseppe Lovascio. Il primo cittadino, a differenza dell’agosto scorso, quando minimizzò la sparatoria avvenuta in villa Garibaldi durante la quale fu ferito il pregiudicato Nicola La Selva, ha riconosciuto che la città “da un po’ di tempo” sta attraversando un brutto momento: si stanno verificando eventi “vistosi e particolarmente gravi” derivanti da “forti contrasti in alcuni ambienti deviati”. Poi ha invitato la città a “non farsi intimorire per nessun motivo perché siamo garantiti dalle forze dell’ordine”. Lovascio ha fatto sapere che nella giornata di ieri è tornato in Prefettura dove ha avuto ulteriori rassicurazioni. Ha dichiarato la disponibilità del Comune a mettere a disposizione basi logistiche per eventuali postazioni fisse delle forze dell’ordine. “Con il passar del tempo questi fenomeni possono radicarsi nei nostri giovani. Mi auguro che non diventino professionisti del crimine”, ha dichiarato il Sindaco invitando gli imprenditori ad assumere qualche unità per ridurre il disagio di alcune famiglie: “si può assumere qualcuno part time, anche rimettendoci qualcosa”.

© Riproduzione riservata 19 Marzo 2014