aggiornato il 15/05/2013 alle 14:58 da

Società mista Gestione Servizi, due giorni di consiglio per scioglierla

consiglio_gesione_serviziCONVERSANO – Ci sono voluti due giorni di consiglio comunale per deliberare all’unanimità di sciogliere la società mista Gestione Servizi, affidataria del servizio dei tributi comunali, e dismettere la partecipazione azionaria detenuta dal Comune di Conversano. Sarà, quindi, il nuovo consiglio comunale a scegliere il nuovo modello gestione del servizio dei tributi comunali. All’unanimità è stato approvato anche lo schema di accordo di programma tra i Comuni, il SAC “Mari tra le mura, nel blu dipinto di Puglia”, il GAL Sud-est barese, il GAL “Mare degli ulivi” e l’Agenzia “Puglia promozione”. A maggioranza, infine, sono stati riconosciuti tre debiti fuori bilancio. Venerdì 17 nuovo consiglio sul rendiconto di gestione anno 2012.

© Riproduzione riservata 15 Maggio 2013