aggiornato il 04/05/2013 alle 11:00 da

Conversano, il presidente chiede il sostegno della città

logo pallamanoCONVERSANO – Dopo la cocente sconfitta ed eliminazione dalla corsa scudetto, in settimana, il numero uno della società biancoverde, Gianni Fanelli, è tornato a parlare in una intervista al giornale Fax: “Credo che la cosa più importante in questo momento sia il bene della pallamano conversanese, ecco perché sono disposto a fare un passo indietro e a sedermi attorno ad un tavolo qualora ci fossero cordate davvero interessate a rilevare la società per mantenerla al top del panorama nazionale”. Il presidente della Pallamano Conversano, ha voluto dunque lanciare un segnale chiaro e forte agli imprenditori e alle imprese locali affinchè si uniscano per non lasciar morire una passione e una storia lunga 40anni.  

© Riproduzione riservata 04 Maggio 2013