aggiornato il 28/01/2012 alle 9:12 da

Pallamano, tre punti e secondo posto

sangiacomoCONVERSANO – La pallamano Conversano espugna Ancona con una rimonta nel secondo tempo. Tre punti importanti che consentono al Conversano di agganciare il Trieste e piazzarsi al secondo posto in classifica con 26 punti. Le buone notizie arrivano anche da Pressano dove gli ospiti del Bolzano hanno portato a casa la vittoria solo dopo i rigori e, questo, secondo regolamento, provoca l’assegnazione di soli  due dei tre punti  messi in palio. La distanza tra gli altotesini e i Campioni d’Italia è così ridotta a quota 6 lunghezze (ma con una gara in più per il Bolzano). Il Noci ha fermato fuori casa il Trieste per 24-25 con un’ottima gara mentre il Fasano ha conquistato i tre punti contro il Teramo con una sola lunghezza di vantaggio.  Per i ragazzi di Trillini appuntamento casalingo oggi alle ore 19.00 presso il Pala San Giacomo contro l’Ambra, formazione da non sottovalutare aspettando il risultato della supersfida tra Bolzano e Trieste. Tabellini: Tsilimparis, Di Leo 3, Sperti 3, Fantasia 2, Santilli, Pivetta 2, Querin 5, D’Alessandro, Di Maggio, Tarafino 3, Radjenovic 3, Jurina, Malena 1, Marrochi 7. All: Riccardo Trillini. Bozen 32 pti*, PlanetWin365 Conversano 26, Trieste 26, Forst Brixen 24, Pressano 24, Intini Noci 22, Junior Fasano 21, TeknoElettronica Teramo 13, Ambra 12, Luciana Mosconi Dorica 9*, Bologna 8, Metallsider Mezzocorona 2. (*una partita in più)

© Riproduzione riservata 28 Gennaio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento