aggiornato il 21/04/2012 alle 10:09 da

Pallamano, a caccia della semifinale

sangiacomoCONVERSANO – Fervono i preparativi dello staff di mister Trillini per il ritorno dei quarti di finale play-off scudetto contro il Bressanone. Il match decisivo si giocherà oggi e varrà il pass per accedere alle semifinali scudetto. I bianco verdi hanno surclassato gli avversari altotesini per 34-20 nella Gara 1 di sabato scorso al Pala San Giacomo. Una vittoria sancirebbe quindi il passaggio del turno, mentre una sconfitta condannerà il Conversano a disputare gara 3 con il favore del fattore campo. Per preparare al meglio la sfida, mister Trillini ha svolto allenamenti intensi con doppia seduta e tanta fase tattica per organizzare al meglio la fase difensiva e offensiva. Buone notizie giungono dall’infermeria dove è stato pienamente recuperato Santilli ed probabilmente anche Piero Di Leo fermo ai box per un infortunio. Nessun problema per Tsilimparis che sabato scorso ha subito una distrazione muscolare. Nelle altre gare il fattore campo è stato determinante: vittorie per Pressano contro il Noci, Fasano contro il Trieste e Bolzano con una vittoria facile contro il Teramo. Si preannuncia dunque battaglia su tutti i campi per acquisire il diritto a partecipare alle semifinali scudetto. Quarti di Finale: Planet Win 365 Conversano – Forst Brixen 34 – 20, Pressano – Noci 23 – 21, Junior Fasano – Trieste 28 – 22, Bozen – Teknoelettronica Teramo 35 – 28. 

© Riproduzione riservata 21 Aprile 2012