aggiornato il 03/08/2011 alle 8:30 da

Aiace, la dirigenza viola vara il piano B

CONVERSANO – luigi_guglielmiI dubbi e le incertezze lasciano spazio alla passione e all’entusiasmo. In casa Aiace si respira un’aria nuova dopo giorni di silenzio, in cui si sono rincorse voci riguardo una clamorosa rinuncia all’iscrizione al campionato. La replica della dirigenza viola, però, non si è fatta attendere ed è tutta nella determinazione del presidente Luigi Guglielmi, pronto ad allestire una rosa competitiva in grado di ben figurare nella prossima stagione. Un lavoro che, tuttavia, non sarà facile viste le partenze ormai prossime di Giancarlo Berardi, destinazione Polignano, Giuseppe Genco, accordatosi con il Noicattaro, e Antonio La Selva, promessosi al Monopoli di mister Nicola D’Alessandro, dove potrebbe approdare anche Gianmarco Caradonna. Il giovane pivot conversanese, infatti,  nonostante il forte interessamento dello Sport Five e la possibilità concreta di esordire in serie A1, sembra orientato ad accettare l’offerta dei monopolitani. La dirigenza viola per il momento si cautela con la conferma di Andrea Rotondo e con l’ufficializzazione del tesseramento di Massimo Monno, reduce dalla promozione in serie C1 con il Noicattaro. Il direttore sportivo Tommaso Dibello in questi giorni sta intensificando i contatti con Fabrizio Sciannamblo sul quale ha messo gli occhi il Fasano di Francesco Chiaffarato. Potrebbe presto diventare un giocaotore viola, invece, Luigi D’Ecclesiis, nell’ultima stagione a Monopoli ma di proprietà dello Sport Five. Il laterale putignanese nonostante la giovane età, vanta presenze in serie A1 e potrebbe far comodo alla causa viola. Proseguono le trattive con l’estremo difensore Gianni Guglielmi ma, attualmente, l’accordo tra le due parti sembra davvero lontano. Restano in maglia viola, infine, Michele Grieco, Fabrizio Lomele e Domiziano Valentini al quale, per il secondo anno consecutivo, sarà affidato il compito di guidare la compagine under 21 nel campionato di categoria. Resta da valutare, infine, la posizione di Niccolò D’Ecclesiis. Il portiere non ha ancora deciso il suo futuro e nei prossimi giorni avrò un colloquio con la società per ottenere anche nella prossima stagione le chiavi della porta viola.

© Riproduzione riservata 03 Agosto 2011