aggiornato il 29/08/2011 alle 13:25 da

Tagliano luce ed acqua al campo sportivo

CONVERSANO – NORBAschieramento1Senza acqua, senza luce e senza gas. La nuova stagione del Norba non è nata sotto una buona stella. I canarini hanno iniziato la marcia di avvicinamento al prossimo campionato di Seconda Categoria lo scorso 18 agosto e hanno subito dovuto fare i conti con i disagi dello stadio “Peppino Lorusso”. L’impianto dal primo agosto non ha più un gestore. Il presidente dei canarini Saverio Di Palma a dicembre aveva comunicato all’amministrazione comunale le sue intenzioni di non occuparsi della gestione del campo sportivo dopo la scadenza del suo mandato. Mandato che scadeva il primo agosto. Da quel giorno nessuno si è più occupato delle sorti della struttura nè tantomeno degli oneri. Così nei giorni scorsi sono stati tagliati luce, gas e acqua, aspetto che sta costringendo la banda di mister Filippo Sciannamblo ad allenarsi alle 18, di finire le sedute di allenamenti non oltre le 20, e, soprattutto, di tornare a casa per la tanto meritata doccia. I canarini, tuttavia, sono caparbi e, nonostante i disagi, ogni giorno si presentano al Peppino Lorusso per mettersi a disposizione del neo tecnico canarino. Filippo Sciannamblo in questa prima settimana di allenamenti ha alternato sedute tecnico tattiche a esercizi fisici in modo da mettere nella gambe dei suoi ragazzi la benzina necessaria per affrontare una stagione lunga e insidiosa. Una stagione che avrà tra i protagonisti i rientranti Antonio Tranzi e Giandomenico Frallonardo che, in attesa di chiudere con i vari Marco Sibilia, Benny Lovecchio e Lorenzo Sportelli, si propongono come pilastri del Norba che verrà. Il mercato dei canirini, tuttavia, può riservare ancora delle sorprese. Detto dei contatti con gli ex Casamassima, Sibilia, Lovecchio e Sportelli, il colpo di mercato del presidente Di Palma potrebbe arrivare da Noicattaro. Si fanno sempre più incessanti, infatti, i contatti con un forte attaccante nojano, con un passato nella primavera del Lecce, su cui tuttavia la società vuole mantenere il massimo riserbo per evitare inserimenti di altre squadre nella trattativa.

© Riproduzione riservata 29 Agosto 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento