aggiornato il 02/10/2011 alle 8:45 da

Aiace sconfitto, resta a zero punti in classifica

CONVERSANO – aiace_calcio_a_5Finisce 4-3 per l’Olimpiadi Bisceglie la prima sfida casalinga della Fruttattiva C5. I ragazzi di mister Guglielmi rimangono dunque fermi a quota zero punti in classifica, ma possono ripartire dalla reazione di orgoglio mostrata nel secondo tempo. Ancora una volta la partenza dei padroni di casa è stata buona. Dopo pochi minuti infatti i conversanesi sfiorano il vantaggio con capitan Rotondo, bravo a muoversi alle spalle della difesa biscegliese meno a centrare la porta. L’occasione del riscatto, tuttavia, arriva qualche istante più tardi quando lo stesso Rotondo si libera di un avversario sulla fascia sinistra e lascia partire un fendente che si insacca alle spalle di Nista. La reazione degli ospiti però non si fa attendere e fa davvero male agli aiacini. Al 11′ Mugurgan conquista palla a centrocampo e, dopo aver saltato in slalom l’intera difesa di casa, deposita il pallone in rete. Passa un solo giro di orologio e la storia si ripete. Ancora una palla persa a centrocampo dai conversanesi viene trasformata in gol da Mugurgan che realizza la sua personale doppietta. La Fruttattiva sembra alle corde. I ragazzi di Guglielmi non riescono a reagire e prima del riposo subiscono la rete del 3-1, realizzata da Amoruso. Nella ripresa Del Re e compagni partono con un piglio diverso, occupando stabilmente la metà campo avversaria. I tentativi di attacco degli arancio verdi, però, si imbattono sull’estremo difensore biscegliese, Nista, che dice di no alle conclusioni di Rotondo, Del Re, Domestico e Tres. La svolta arriva con l’ingresso in campo del secondo portiere Grieco, abile anche nella fase offensiva. In realtà i primi ad approfittare del cambio sono proprio i biscegliesi che con Nista trovano la rete del 4-1 a porta praticamente sguarnita. Da qui in poi, tuttavia, è un monologo conversanese. Del Re rimette in carreggiata i suoi con uno splendido destro al volo, seguito qualche minuto più tardi da Andrea Rotondo che riapre definitivamente l’incontro. Gli ultimi minuti sono al cardiopalma. Fruttattiva costringe il Bisceglie nella propria area di rigore e a un minuto dalla fine il brasiliano Tres ha suoi piedi il pallone del pareggio. La sua conclusione, su perfetto assist di Guglielmi, finisce alle stelle. E’ l’ultima emozione di un incontro vibrante che si conclude con la vittoria degli ospiti per 4-3.

© Riproduzione riservata 02 Ottobre 2011