aggiornato il 12/10/2011 alle 8:44 da

Rivoluzione in casa Fruttattiva C5, rescisso il contratto a Ferretti e Grieco

Michele_FerrettiMichele_Grieco

 

 

 

 

 

 

 

 

CONVERSANO – Una scelta dolorosa, ma inevitabile per voltare pagina dopo tre sconfitte consecutive. All’indomani del ko di Cirò Marina, sul campo del Mirto, i dirigenti della Fruttattiva C5 si sono radunati per valutare il momento della squadra e pianificare l’immediato futuro che, visto lo zero alla voce punti in classifica, necessita di una repentina inversione di tendenza. A seguito del faccia a faccia, la società arancio verde ha deciso di buttarsi immediatamente sul mercato alla ricerca di giocatori di categoria che possano fare la differenza e, contestualmente, di risolvere, con grande dispiacere, i contratti con il laterale Michele Ferretti e con il portiere Michele Grieco. Il primo era tornato a vestire la maglia dell’Aiace dopo la parentesi della scorsa stagione con l’Atletico Noicattaro ed era stato tra i protagonisti del doppio salto dalla C2 alla serie B tra il 2008 ed il 2010. Molto dolorosa anche la decisione di rescindere con l’estremo difensore Grieco. Il numero 13 era uno dei veterani della squadra avendo sempre indossato la casacca aiacina sin dall’anno della fondazione e dimostrandosi, sino alla fine, disponibile a tutto per il bene della causa arancio verde. La società ringrazia entrambi per la professionalità e l’impegno profuso in questi anni di lavoro insieme e augura ai due calciatori le più rosee fortune professionali.

 

© Riproduzione riservata 12 Ottobre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento