aggiornato il 09/06/2010 alle 15:51 da

Torna il Gio.mo.vi, bambini in festa

giomoviCONVERSANO – Rovinata dalla pioggia la settima edizione del “Gio.Mo.Vi” (GiocoMovimentoVita), presentato anche quest’anno dai due Circoli Didattici conversanesi in collaborazione con il Comune. Già rinviata per le avverse condizioni meteorologiche dal 20 maggio a giovedì scorso, 3 giugno, purtroppo dopo circa un’ora la festa sportiva ha dovuto interrompersi. Alle 17 bambini e docenti delle scuole elementari si sono dati appuntamento nell’Anfiteatro dove è iniziata la manifestazione sportiva al grido “Pallina, palla, pallone, ogni bambino diventa campione.” Durante la cerimonia inaugurale, a cui hanno partecipato i dirigenti scolastici, Dott. Anita Zappimbulso, per il primo Circolo, Dott. Francesco Cavallo per il II Circolo, e il sindaco di Conversano, le scuole si sono esibite con coreografie e canti. Poi i bambini si sono spostati su Corso Domenico Morea dove, sotto gli occhi dei tanti genitori accorsi, si sono svolti i giochi: staffette, gare di velocità, tiro al bersaglio, tiri a canestro e tiri in porta. Tennis, pallamano, pallacanestro questi gli sport praticati con l’aiuto dei consulenti sportivi delle due scuole, i Prof. Enrico Lovascio e Francesco Masi. Nel frattempo nell’Anfiteatro venivano intrattenuti con un momento di animazione i piccoli alunni della scuola dell’infanzia di San Cosma, anche loro protagonisti dell’evento. I giochi sono potuti andare avanti per meno di un’ora, quando la pioggia si è fatta insistente e ha costretto gli organizzatori a concludere rapidamente con la consegna delle medaglie.

© Riproduzione riservata 09 Giugno 2010