aggiornato il 24/05/2011 alle 8:42 da

Al via i festeggiamenti per S. Filippo Neri

GIOIA – s.-filippo“Facciamo festa per il nostro Santo Patrono ma conserviamo gelosamente le sue massime e consigli che amabilmente San Filippo offriva alle persone che lo avvicinavano”. Le parole sono di Don Tonino Posa presidente del Comitato festa patronale. Per la verità tutto sembra essere effettivamente pronto per i festeggiamenti. I riti legati al programma liturgico sono già iniziati lo scorso 26 aprile, mentre il 17 maggio è iniziata la novena a San Filippo in chiesa Madre. Domani, 25 maggio, il busto del Santo traslerà dalla chiesa Madre a San Francesco. Il giorno seguente, giornata dei solenni festeggiamenti in onore del Santo Patrono gioiese è prevista una solenne celebrazione eucaristica al mattino ed una al pomeriggio, seguita quest’ultima dalla processione di gala con rito della consegna delle chiavi. Il giorno seguente alle 18 sarà celebrata una Santa Messa per gli anziani e gli ammalati, presieduta da Mons. Domenico Ciavarella in piazza Plebiscito. A seguire la processione del busto di San Filippo da piazza Plebiscito in Chiesa Madre. Per quanto riguarda invece il programma civile per domani, domenica 22 maggio, è prevista la tradizionale fiera di primavera ed il pranzo di solidarietà in onore di San Filippo a cura del centro d’ascolto che il 26 invece distribuirà pasti caldi agli ambulanti. Martedì 24 maggio alle 15.30 in piazza Dalla Chiesa “Oratorio in piazza” con giochi e molto altro a cura dei gruppi giovanili parrocchiali. Durante il pomeriggio sarà inoltre premiata la squadra vincitrice del torneo di calcio interparrochiale mentre a cura dei ragazzi della scuola media Losapio è prevista una rappresentazione che rievochi attraverso la danza l’oratorio filippino. Mercoledì 25 in piazza Plebiscito l’esibizione della nostra banda “Paolo Falcicchio” diretta dal maestro Jorge Egea. Il giorno seguente al mattino sul sagrato della chiesa Madre: matinèe musicale. Alla sera premiato concerto musicale della banda gioiese e della Grande orchestra di fiati “G. Verdi” della città di Giovinazzo, diretta da Dominga Damato. La conclusione della giornata dei festeggiamenti per San Filippo è affidata allo spettacolo dei fuochi pirotecnici che quest’anno dovrebbero essere previsti in via D’Annunzio. Il 27 altro concerto lirico e sinfonico città di Bitonto “T. Traetta” diretta da Simone Mezzapesa. Ulteriori manifestazioni collegate al programma dei festeggiamenti per San Filippo sono previsti sabato 28 maggio con l’esibizione della grande orchestra italiana; domenica 29 con lo spettacolo di Simona Quaranta & Filippetti Band al quale seguirà l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria.

© Riproduzione riservata 24 Maggio 2011