aggiornato il 15/07/2011 alle 6:43 da

Nigro in Piazza D’Andrano

GIOIA – nigro-raffaele-a-gioiaSi è tenuto ieri sera, nella nuova cornice della piazza Luca D’andrano, l’ultimo appuntamento con l’evento culturale più significativo di questo periodo, la Rassegna letteraria Righe di Primavera, organizzata e voluta dalla Biblioteca Comunale e dall’Avv. Lucio Romano. L’autore protagonista è stato il celebre Raffaele Nigro, scrittore e giornalista italiano. Il romanzo oggetto della serata si intitola “Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway” e racconta l’immaginario viaggio dello scrittore Ernest Hemingway  edella sua amica- compagna Fernanda Pivano nelle terre della Basilicata, in un “presente senza tempo”, alla ricerca di un mammut che, secondo i racconti popolari, doveva trovarsi nelle zone della Sila e del Pollino e che rappresenta la metafora della memoria storica. Il viaggio, chiaramente metaforico ed evocativo riserva anche un finale a sorpresa. L’opera, edita nel 2010 è stata presentata da Tommaso Lillo, proprietario di una nota libreria gioiese e molto presente nella vita culturale cittadina. Una chiusura in pompa magna della Rassegna, che, visto l’interesse e il seguito che ha ottenuto, di certo si ripeterà l’anno prossimo.

© Riproduzione riservata 15 Luglio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento