aggiornato il 05/09/2011 alle 15:07 da

Vergallo è il nuovo comandante

Magg._Vergallo_Col._Balestri_e_T.C._TrinconePassaggio_di_consegne

GIOIA – Mercoledì 31 agosto presso l’aeroporto militare di Gioia del Colle alla presenza del Colonnello Giovanni Balestri, comandante del glorioso 36° Stormo, è avvenuto il passaggio di consegne alla guida del XII Gruppo Caccia Intercettore tra il Tenente Colonnello Salvatore Trincone, comandante uscente, ed il Maggiore Antonio Vergallo, comandante subentrante.
Il_Col._Balestri_in_rassegnaDopo il tradizionale passaggio di consegne in volo effettuato in mattinata, si è svolta la consueta ma significativa cerimonia presieduta dal Colonnello Giovanni Balestri, Comandante del 36 ° Stormo,  con la partecipazione di una vasta rappresentanza dello stormo e degli ospiti convenuti per sottolineare l’importante avvicendamento che, nel segno della continuità, completerà il processo di transizione sul nuovo velivolo Eurofighter Typhoon (F2000).
Il XII Gruppo Volo, insieme al X Gruppo Volo, assolve alla missione che vede il 36° Stormo garantire, congiuntamente al 4 Stormo di Grosseto e al 37° Stormo di Trapani, il Servizio di Sorveglianza dello Spazio Aereo Nazionale e Nato.
Nel suo discorso di commiato il Comandante Uscente ha sottolineato la costante crescita professionale del XII Gruppo a partire dall’arrivo del velivolo Eurofighter Typhoon nell’ottobre del 2007. Un crescita ed una evoluzione non ancora completata ma che vede già ora il XII Gruppo Volo protagonista del sistema di Difesa Aerea Nazionale e Nato. Sotto la guida del T. Col. Trincone, infatti,  il XII Gruppo Volo, oltre ad una serie di attività addestrative tra le quali va annoverata la prima esercitazione in Islanda “Northern Viking 2011”,  ha preso parte alle recenti operazioni  previste nell’ambito dell’operazione “Unified Protector”.
Il Maggiore Vergallo, che nell’ultimo anno ha ricoperto l’incarico di Capo Ufficio Operazioni del 36° Stormo, proveniente dal Corso Pegaso IV dell’Accademia Aeronautica, ha assicurato il massimo impegno nel segno della continuità per mantenere e migliorare la capacità operativa del Gruppo.
Al termine della cerimonia, il Colonnello Balestri ha ringraziato il T. Col. Trincone per l’alta professionalità, generosità e passione dimostrata, sottolineando la compattezza e risolutezza con cui ha operato quotidianamente il Gruppo,  ed ha formulato al Maggiore Vergallo  gli auguri per il grande impegno che si appresta ad affrontare.

Il_XII_Gruppo_VoloIl_XII_Gruppo_volo_e_gli_specialaisti

© Riproduzione riservata 05 Settembre 2011