aggiornato il 15/09/2011 alle 19:04 da

Laboratori sull’affido familiare, aperte le iscrizioni

GIOIA – comune_primaIl Comune di Gioia del Colle si dirige verso le giornate sull’affido familiare. Sono aperte le iscrizioni ai laboratori gratuiti, rivolti a operatori del volontariato, del pubblico e del privato sociale e sanitario e a chiunque sia interessato. Questa fase apre la due giorni organizzata dal Progetto Famiglie Accoglienti per il 13 e 14 ottobre.

Riceviamo e pubblichiamo.

Tre laboratori gratuiti di riflessione sul lavoro educativo: apriranno le due giornate sulla promozione dell’affido familiare organizzate a Gioia il 13 e 14 ottobre, nell’ambito del Progetto Famiglie Accoglienti.

(infotel 0804958985; 3357588661; fax 0802374782; email itaca.segreteria@libero.it).

Il primo laboratorio, a cura dello psicologo e psicoterapeuta di Domenico Bianco, sarà sul tema “L’empatia corporea nel lavoro di cura: la lettura empatica del disagio come strumento di crisi e cambiamento”. Destinato a un massimo di 25 partecipanti, si terrà nella palestrina della S.M.S. “F.P.Losapio” (piazza Umberto).

Il secondo, a cura del counselor e mediatore dei conflitti Paolo Danza, su “Il counselling come risorsa nei progetti di affido. Tecniche e strategie dell’arte dell’ascolto”, anch’esso per 25 partecipanti, si terrà presso la Parrocchia Immacolata di Lourdes (Via Mazzini 108).

Infine, il laboratorio curato dalla counselor ed esperta in progettazione Pasqua Demarco, su “Previsioni dal futuro. Principi operativi per realizzare e valutare progetti di affido: procedure e modulistiche ad hoc”. Quest’ultimo – per 30 partecipanti – si terrà presso la sala De Deo, Palazzo municipale.

© Riproduzione riservata 15 Settembre 2011