aggiornato il 30/03/2012 alle 8:22 da

Fidas, Maria Stea è di nuovo presidente

GIOIA – maria_stea_presidnete_fidasMaria Stea riconfermata per la quarta volta alla guida della locale sezione della Fpds – Fidas.

La nomina delle nuove cariche è avvenuta lo scorso 10 marzo. Ecco i nomi dei soci che compongono il nuovo direttivo: Lucia Caserta (vice presidente); Rossella Busco (segretaria); Gianni Loliva (tesoriere); Vito Busco (consigliere); Donato Capodiferro (consigliere); Antonio Fieschi (consiliere); Domenico Fugazzaro (consigliere); Anna Maria Lippolis (consigliere); Rosa Lippolis (consigliere); Elio Mellai (consigliere); Vito Paradiso (consigliere); Gianfranco Valletta (consigliere).

Una nuova squadra dunque ha ha il compito di perseguire, con altruismo e dedizione, l’opera di sensibilizzazione alla cultura della donazione del sangue. Una fiamma che in realtà non si è mai spenta per i volontari della Fidas di Gioia, che qualche giorno dopo l’elezione del nuovo direttivo erano già al lavoro per l’organizzazione di una nuova ed importante missione: il “Progetto Sicurezza” per i bimbi della scuola Mazzini, in collaborazione con i vigili del fuoco.

Ed ora, dopo la donazione straordinaria organizzata lo scorso fine settimana, i volontari sono pronti a scendere nuovamente in piazza con il classico ramoscello d’ulivo, simbolo di pace e fraternità.

© Riproduzione riservata 30 Marzo 2012