aggiornato il 13/06/2012 alle 16:05 da

La confraternita del Rosario in pellegrinaggio a Pompei

GIOIA – confraternita_san_domenico_a_a_pompeiRiscontro positivo è stato ottenuto per il pellegrinaggio a Pompei, organizzato sabato 9 giugno, dalla confraternita della rettoria di San Domenico. L’arrivo nella città, dove il culto della Madonna del Rosario è storico, ha permesso ai partecipanti di visitare il santuario dedicato a lei. Nel pomeriggio, invece, è stato possibile visitare la cattedrale della SS. Annunziata. “Il viaggio è stato interessante per rafforzare il culto e la pratica del rosario – ha commentato il signor Luigi Mongelli, presidente della confraternita del Rosario – inoltre parte delle quote dei pellegrini saranno utilizzate per finanziare il restauro delle antiche opere da restaurare, la tela con i santi domenicani, quasi ultimata e la statua in pietra di san Francesco di Paola”. Numerose sono state le iniziative della confraternita del Rosario per raccogliere fondi per finanziare l’impegno prefissato. “Invito tutti i cittadini, le aziende a sostenere il progetto. Anche soli due euro di ogni gioiese basterebbero – ha aggiunto – Non esistono fini di lucro ma l’obiettivo è la salvaguardia di un importante e memorabile patrimonio artistico. Restaurando le varie opere lasceremmo alle generazioni future un segno di storia”. La tela, raffigurante i tre santi domenicani, rientrerà in San Domenico per la fine del mese di giugno. Per l’occasione è in programma una conferenza in cui la restauratrice, la dott.ssa Maria Gaetana di Capua, illustrerà le pratiche del suo certosino lavoro di restaurazione. Partirà invece a metà luglio, in loco, il restauro della statua di san Francesco.

© Riproduzione riservata 13 Giugno 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web