aggiornato il 24/05/2014 alle 8:25 da

Minaccia un infermiere danneggiando una porta con dei calci. Arrestato dai cc

carabinieri-208730GIOIA – I Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 44enne pregiudicato del luogo con le accuse di violenza e minaccia ad incaricato di pubblico servizio  e danneggiamento. L’uomo, presentatosi presso gli uffici del locale S.E.R.T. ha minacciato l’infermiere pretendendo la consegna del metadone che avrebbero dovuto somministrargli il giorno successivo. Di fronte alla reticenza dell’operatore sanitario è andato su tutte le furie prendendo a calci e danneggiando la porta di accesso all’infermeria. Sul posto, su richiesta al numero di emergenza “112” effettuata da alcuni testimoni, sono prontamente intervenuti i carabinieri che sono riusciti a bloccare e trarre in arresto l’uomo. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 44enne è stato collocato ai domiciliari.

© Riproduzione riservata 24 Maggio 2014