aggiornato il 31/10/2014 alle 15:34 da

Hashish e cocaina nella tromba dell’ascensore

img-5364-GioiaGIOIA – I carabinieri della compagnia di Gioia del Colle hanno arrestato un 41enne del luogo ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio antidroga i militari lo hanno sorpreso dopo aver prelevato da una nicchia ricavata all’interno della tromba dell’ascensore della sua abitazione una dose di hashish. Il successivo controllo nell’anfratto ha consentito di rinvenire ulteriori 21 dosi di cocaina pari a 20 grammi sottoposti a sequestro unitamente a 2800 euro in contanti  nascosti nel comodino della camera da letto. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato condannato a 20 mesi di reclusione con pena sospesa.

© Riproduzione riservata 31 Ottobre 2014