aggiornato il 03/09/2010 alle 8:36 da

Incendio doloso all’istituto agrario?

GIOIA – L’ex Istituto professionale di Stato per l’Agricoltura, ancora una volta colpito da un incendio. Ci sarebbe la mano dell’uomo dietro l’ennesimo fuoco divampato nei pressi della struttura abbandonata, prima scuola agraria, su via Bari. Mercoledì sera del fumo proveniente dalla parte retrostante la struttura, ha allertato alcuni passanti che hanno immediatamente segnalato il fatto ai volontari di Gioia Soccorso giunti per primi sul posto con il mezzo di polisoccorso, seguiti poi dai pompieri di Bari e Putignano e dai vigili urbani di Gioia. Il fuoco ha bruciato circa due ettari della sterpaglia che ormai avvolge e quasi nasconde l’intera struttura. Sarebbe stato quindi di origine dolosa l’incendio, considerato anche che le temperature di mercoledì sera non erano tali da poterlo provocare, rogo che se non fosse stato preso in tempo avrebbe potuto espandersi sino a coinvolgere un vigneto che si trova accanto alla struttura. Non è la prima volta che si cerca di far piazza pulita di quella zona, ormai in completo stato di abbandono, e non è escluso che questa volta ci fosse anche la volontà di radere completamente al suolo che resta dell’ex istituto scolastico.

© Riproduzione riservata 03 Settembre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento