aggiornato il 04/07/2015 alle 10:50 da

Rubano materiale didattico da scuola materna. Due arresti, uno è minorenne

GIOIA DEL COLLE – Commettono un furto in una scuola materna, ma scoperti, sono finiti ai “domiciliari”. È accaduto l’altra notte a Gioia del Colle, dove i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 21enne di origini maghrebine, noto alle forze dell’ordine e un 17enne incensurato del luogo, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Una “gazzella” dell’Arma, in transito per via Mazzini, ha intercettato i due mentre trasportavano,  in due buste, un videoproiettore ed un pc portatile.

Fermati e sottoposti a controlli, gli operanti hanno accertato che gli apparecchi elettronici erano stati poco prima rubati dall’interno di una scuola per l’infanzia, ubicata in via Argento.

Tratti in arresto, l’ extracomunitario, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre per il 17enne la Procura della Repubblica per i Minorenni di Bari ha disposto la sottoposizione alla misura della permanenza in casa.

 

Gioia furto asilo

 

© Riproduzione riservata 04 Luglio 2015