aggiornato il 24/07/2015 alle 8:40 da

Sorpreso ad appiccare un incendio. Preso un minorenne

carabinieri-208730GIOIA – A seguito di alcuni incendi verificatisi negli ultimi giorni nelle campagne a ridosso del Comune di Gioia del Colle, la maggior parte dei quali di piccole dimensioni, i Carabinieri della locale Compagnia hanno intensificato l’attività di vigilanza per prevenire o contenere i focolai che, a cause delle temperature tropicali, spesso si sono propagati verso le abitazioni, con pericolo anche per le persone.
Nella tarda serata di ieri, in collaborazione con il personale della protezione civile, i militari hanno fermato un giovane 17enne gioiese, incensurato, il quale, munito di accendino, in contrada “Carraro dei Terzi” stava appiccando un incendio dando alle fiamme delle sterpaglie poste in un fondo agricolo coltivato a frutteto. Le fiamme, che si stavano propagando verso alcune abitazioni della zona, sono state poi prontamente domate dai volontari della protezione civile di Gioia.
Il minorenne, su disposizione della Procura della Repubblica dei Minorenni di Bari è stato sottoposto alla misura cautelare della permanenza in casa, con l’obbligo per i suoi genitori di vigilare su di lui.

© Riproduzione riservata 24 Luglio 2015