aggiornato il 19/02/2016 alle 18:41 da

Sparatoria al bowling, ucciso un pregiudicato

omicidio bowlingGIOIA DEL COLLE – Agguato mortale, poco dopo le 18, nella sala bowling adiacente il Cinema Seven. A finire sotto i colpi di pistola di un killer solitario, almeno quattro esplosi a bruciapelo, Cosimo Meligrana, un 45enne pregiudicato di Santeramo. Si tratterebbe di un regolamento di conti e l’agguato avrebbe tutte le caratteristiche di una vera e propria esecuzione. Il killer, che era a volto scoperto ma comunque travisato in qualche modo, ha raggiunto la vittima nella sala slot e lo ha freddato. Subito dopo è fuggito, a piedi, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto i carabinieri della locale compagnia che hanno acquisito le immagini del circuito di videosorveglianza della sala giochi per risalire all’identità del killer. Nelle ore successive sono poi arrivati anche la scientifica e il magistrato.

© Riproduzione riservata 19 Febbraio 2016