aggiornato il 04/10/2010 alle 7:37 da

Incidente sulla Gioia-Noci, miracolato un 27enne

incidente-gioiaGIOIA – Pauroso incidente nella serata di ieri sulla provinciale che collega Gioia a Noci. Un 27enne gioiese attorno alle ore 18.45 ha perso il controllo della sua Lancia Delta ed è finito fuori strada a circa 3 km da Gioia in pieno rettilineo, forse per evitare un’auto che si immetteva sulla strada. La macchina del giovane ha abbattuto tre alberi di ulivo, prima di finire la sua corsa contro un muretto. L’uomo è rimasto incastrato nelle lamiere accartocciate e sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Putignano per estrarlo dall’automobile. Trasportato al Miulli di Acquaviva dai sanitari del 118 guidati dal dottor Vito Posa, si può dire che il ragazzo è vivo per miracolo. Per lui comunque è stato riscontrato un forte trauma cranico oltre alla frattura del femore della gamba destra.

Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Gioia, coadiuvati dai volontari di Gioia Soccorso.

 

Ulteriori dettagli su Fax in edicola sabato prossimo.

© Riproduzione riservata 04 Ottobre 2010