aggiornato il 22/10/2010 alle 8:03 da

Arrestato 31enne rumeno

GIOIA – gazzella-ccNel 2008 aveva riportato, nel suo Paese, la Romania, una condanna per falso e guida senza patente, emessa dal Tribunale di Babadag, non eseguita perchè era riuscito a rendersi irreperibile, facendo perdere le proprie tracce. Da allora su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale. Ionel Baicu, rumeno classe ’79, è stato rintracciato ieri a Gioia del Colle dai militari della locale Nucleo Radiomobile, che lo hanno fermato a bordo di una Toyota Celica in compagnia di un connazionale. Sottoposto a controllo ed accertata l’esistenza, a suo carico, del provvedimento restrittivo, lo straniero è stato tratto in arresto e associato presso la casa circondariale di Bari.

© Riproduzione riservata 22 Ottobre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento