aggiornato il 18/11/2011 alle 16:58 da

Anziano scippato, tre studenti recuperano la refurtiva

GIOIA – posta_via_ricciotto_canutoScippato mentre usciva dall’ufficio postale. Il malcapitto è C.V., 84enne di Gioia del Colle. Qualche giorno fa, l’uomo si era recato alla sede di Poste Italiane, in via Ricciotto Canudo  per pagare dei bollettini postali e per prelevare del denaro contante. Una volta sbrigate le sue commissioni e varcata la soglia dell’ufficio, l’uomo sarebbe stato raggiunto da una donna, che con una mossa fulminea gli avrebbe strappato il borsello. La donna si sarebbe poi dileguata per le vie del centro.
Alcuni passanti, allertati dalle urla del povero pensionato, si sono subito avvicinati per prestare soccorso e chiedere spiegazioni. Tra questi anche tre giovani studenti, che si stavano recando a scuola. I giovani si sono messi subito alla caccia del ladro. Hanno trovato la donna nascosta in una stradina del centro. Sorpresa, la donna ha gettato  il borsello contro i ragazzi ed è fuggita via facendo velocemente perdere le sue tracce.
Intatto il contenuto del borsello, che è stato poi riconsegnato dai tre giovani al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata 18 Novembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento