aggiornato il 07/02/2012 alle 10:55 da

Neve a Gioia: viabilità in tilt e scuole chiuse anche domani

GIOIA – caserma_cc_con_neveAnche questa mattina la nostra città si è svegliata sotto una coltre di neve che ha raggiunto, in alcune zone della periferia, i 15 centimetri.

Il Comune ha emesso una nuova ordinanza che stabilisce, anche per domani, la chiusura di tutti gli esercizi scolastici.

Le abbondanti precipitazioni hanno provocato alcuni danni alla rete elettrica, soprattutto nelle campagne. Nel primo pomeriggio di ieri infatti, alcuni residenti nella zona via Turi sono rimasti privi di energia elettrica per diverse ore. Il guasto è stato riparato intorno a mezzanotte.

Disagi al traffico, sia in zona urbana che sulle strade extraurbane. Particolarmente difficile la situazione del traffico sulla statale 100, in particolare nel tratto compreso fra Casamassima e S. Basilio, dove lo strato di neve ha reso particolarmente difficoltoso il procedere dei mezzo, soprattutto ieri sera. Migliore la situazione questa mattina. Le pattuglie della Polizia stradale con l’ausilio dell’Anas e dei mezzi spargisale, stanno lavorando per garantire una buona viabilità. L’uso di pneumatici da neve o catene è comunque consigliato a tutti gli automobilisti in viaggio.

Disagi alla circolazione anche sulla SP 127 (AcquavivaSanteramo), sulla SP 237 (Gioia del ColleSanteramo) e sulla Gioia – Matera.

Migliore la situazione sulle autostrade. È bene comunque, prima di mettersi in viaggio, contattare la centrale operativa dell’ente.

Ulteriori aggiornamenti nel prossime ore.

© Riproduzione riservata 07 Febbraio 2012